Visita la nostra pagina su Facebook per rimanere sempre aggiornato!

ALIMENTAZIONE e SALUTE

DIVENTA NATUROPATA DI STESSO col METODO R.D.R.

Se hai visualizzato i primi 4 semplici Gesti del Metodo R.D.R, (nel Video qui sopra), anche se non completo dei 12 Gesti del Video Corso del METODO R.D.R. per conoscere i principi della Naturopatia verso la tua salute fisica e mentale, puoi iniziare a seguire queste prime indicazioni per migliorare il tuo umore. Ricorda che per modificare i tuoi pensieri, che derivano sopratutto dalla nutrizione organica, ti suggerisco prioritariamente di detossinare il corpo, o non potrai modificare la “tossicità” dei tuoi pensieri e volgere verso una miglior salute psico organica, indispensabile per abbracciare il miglior destino a tua disposizione.

Ascolta se credi, le indicazioni qui sotto e grazie per essere venuto ad esplorare la mia pagina. 

Spero che i miei suggerimenti ti siano utili. Sarò lieta di rispondere alle tue eventuali domande, quindi contattami senza problemi.

Annalisa Aldeghi Founder METODO R.D.R.

Scrivimi senza nessun problema per qualsiasi domanda! Sarò felice di chiarire qualsiasi tuo dubbio in merito! e di mostrarti gl SCONTI% sui prodotti

L’importanza della detossinazione organica

Si dice da sempre che “siamo ciò che mangiamo”. Stanchezza, mal di testa, mal di stomaco, mal d’umore, etc… derivano sopratutto dalla tossicità organica. Quindi, ti suggerisco, rima di procedere verso il miglioramento della tua salute, anche attraverso le semplici tecniche del Metodo R.D.R, è bene detossinare l’organismo. Solo così è più semplice integrare gli esercizi R.D.R volti a stimolare gli ormoni della gioia: endorfine, serotonina ed ossitocina, e meglio procedere ad assimilare eventuali prodotti di Nutragenomica, utili alla salute psico-organica.

Ricorda che…se il nostro organismo è appesantito da metalli pesanti, genera tossicità, di conseguenza anche i tuoi pensieri risulteranno affini. Prima di procedere anche all’utilizzo di Nutraceutici, ricorda è bene detossinare l’organismo, anche perchè rischi di eliminare tramite urine, la maggior parte degli elementi nutritivi che ingerisci, se prima non procedi a detossinare.

Sapevi che i pensieri non sono generati dal cervello? teniamo conto che i nostri pensieri non sono generati dal cervello ma dall’organismo e sono ritenuti fondamentali per il mantenimento di un buon stato di salute. Il “segnale” del pensiero, generatosi dallo stato organico, viene convogliato, tramite sistema neuro endocrino e condotto al cervello. Conseguentemente è deducibile che, se i nostri organi risultano carichi di tossine e metalli in eccesso anche i nostri pensieri risulteranno disarmonici.

Nel Video Corso METODO RDR troverai al quinto passo, molte informazione alimentari ed esercizi respiratori volti alla detossinazione ed al riequilibrio cardio circolatorio.

Clicca qui per informarti su come diventare Naturopata di te stesso, attraverso 12 semplici Gesti quotidiani del METODO RDR

La detossinazione

è il processo che elimina dall’organismo le sostanze di scarto chiamate tossine. Detossinare è importante perché attiva il metabolismo, contribuisce allo stato di salute e rende maggiormente efficaci eventuali trattamenti.

Nutrigenomica e Nutraceutica

La Nutrigenomica è la scienza che si occupa di comprendere come le sostanze nutritive influenzino i geni del DNA, in modo da riconoscere quali alimenti siano in grado di proteggere e stimolare le cellule dell’organismo umano, rallentando i naturali processi di invecchiamento.
Studiando a fondo il modo in cui un alimento condiziona il funzionamento molecolare del nostro corpo, la nutrigenomica evidenzia la predisposizione di un organismo a sviluppare determinate patologie, rendendo più semplice identificare la strategia di prevenzione nutrizionale da adottare (Nutraceutica) per far sì che la nostra salute non venga compromessa.

 

PRENDITI CURA DI TE

Prioritariamente, come sopra specificato, suggerisco sempre di detossinare gli organi, prima dell’utilizzo di altri Nutrigenomici.

DETOX PLUS è un integratore liquido a base di Estratti Vegetali di Tarassaco, Carciofo, Bardana, Ortica, Melissa, Betulla e Cardo Mariano, utili per coadiuvare le funzioni depurative dell’organismo. Il Tarassaco il Cardo Mariano, il Carciofo e la Bardana, stimolano la funzionalità epatica e digestiva. L’Ortica, la Betulla e la Melissa, hanno azione drenante e purificante e coadiuvano l’eliminazione di tossine e scarti metabolici dall’organismo.

 Come suggerito nel video soprastante, tratto dal 5° Passo del Video Corso Metodo RDR, Alimentazione&Nutrigenomica, a prima colazione è bene non bere subito il caffè, ma bere prioritariamente un bicchiere di acqua tiepida o calda. Qui, ti suggerisco la tisana DETOX che prendo anche io, accompagnata da barrette energetiche DNA, piuttosto che i classici biscotti. Non preoccuparti, il caffè potrai prenderlo a metà mattina, accompagnato da un cibo a tua scelta, ma non  prenderlo a stomaco vuoto. Inoltre non dimenticare di mangiare 4/5 pasti al giorno, per accelerare il tuo metabolismo e non appesantire la digestione con pasti troppo ricchi.

Prova per 15 giorni a seguire questi consigli, e otterrai molta più energia e vitalità.

Inoltre, come suggerito nel Video soprastante, puoi procedere con la cura dei limoni, per detossinare ulteriormente il corpo e curare l’acidità di stomaco, ma segui le istruzioni. Clicca qui

 CONSIGLI UTILI DI NUTRIZIONE

Per sostenere al meglio gli esercizi quotidiani di R.D.R, volti a stimolare gli ormoni della gioia come la serotonina, l’ossiticina e l’endorfine, impara a curare l’alimentazione

– Appena sveglio bevi un bicchiere di acqua, Secondo alcune ricerche come quelle pubblicate nel Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, bere acqua a digiuno di prima mattina, aiuterebbe a velocizzare il metabolismo di circa il 24%. Accelerare il metabolismo appena svegli ti aiuta quindi a bruciare più grassi e a perdere peso!

– Non dimenticare mai di fare colazione, e di mangiare a metà mattina, il pranzo e la merenda, in modo da arrivare all’ora di cena con meno appetito ed un metabolismo più accellerato grazie ai pasti della giornata. Segui i video short di alimentazione & Nutrigenomica su Willmeet Youtube.

– Preferibilmente è bene mangiare un frutto a scelta  prima dei pasti, aiuta lo stomaco a creare succhi gastrici, utili alla digestione, assimilando meglio le vitamine.
– Se si hanno problematiche digestivi, si può ingerire anche 2 cucchiaini di bicarbonato, sempre prima del pasto, aiuta a neutralizzare l’acidità di stomaco e a produrre anidride carbonica che favorisce il normale processo fisiologico dell’assorbimento degli alimenti.
– E’ bene mangiare una sola tipologia di proteina durante il pasto: ad esempio, carne, uova, formaggio etc… vanno mangiate separatamente e mai insieme.- E’ sano diminuire notevolmente i farinacei, pasta, pane etc… non essendo del tutto assimilabili dal corpo, creano una sorta di colla intestinale, difficilmente metabolizzabile, sopratutto se ingeriti la sera. Alcuni effetti collaterali a lungo andare:

  • insulino-dipendenza.
  • celiachia.
  • artrite reumatoide.
  • ulcere peptiche.
  • allergie.
  • malattie autoimmuni.
  • basso livello di energia.
  • Infiammazione in tutto il corpo

– E’ consigliabile mangiare la carne, o pasti pesanti, a pranzo. Teniamo conto che il corpo può impiegare dalle 6 alle 9 ore a digerire ad esempio la carne. E’ deducibile che mangiare carne la sera, può risultare come eccessiva digestione notturna e danneggiare un buon sonno.
– E’ bene dimenticarsi dell’idea comune che l’insalata possa far dimagrire: l’insalata è ricca di zuccheri, se mangiata senza associare una tipologia di proteina (carne, uova, mais, formaggio etc), appesantisce lo stomaco e sopratutto il duro compito del Pancreas.
– Il corpo necessita il giusto equilibrio tra cibi acidi ed alcalini. I cibi acidi sono tendenzialmente di colore rosso, viola. i cibi alcalini sono tendenzialmente verdi, bianchi. Ad esempio un’insalata equilibrata può essere: insalata rossa, mista a quella verde, con aggiunta di mais (proteina).
– Tutti i cibi bianchi risultano salutari per la milza, uno degli organi più importanti nella MTC la medicina tradizionale cinese.

– Per purificare il sangue: la cipolla è ricca di zolfo, attiva tutte le funzioni organiche, è antibatterica e antinfettiva, stimola il funzionamento dei reni favorendo l’eliminazione delle scorie azotate, combatte i vermi intestinali. La cipolla, inoltre, è particolarmente consigliata ai diabetici e ai soggetti a rischio cardiovascolare.

Utilizzare aglio a volontà: Uno spicchio d’aglio è serbatoio di principi attivi curativi di notevole efficacia come allicina, zolfo, vitamine del gruppo B. Ha proprietà antielmintiche contro gli ascaridi e gli ossiuri, antimucolitiche, ipotensive, espettoranti, digestive, carminative, antisettiche, ipoglicemizzanti.

– Utilizza la curcuma ed altre spezie nei tuoi pasti: la curcuma ha proprietà coleretica e colagoga pertanto è capace di migliorare la produzione della bile e il flusso nell’intestino. Questo permette un funzionamento sia dell’intestino che dello stomaco per una migliore digestione generale. Diviene anche un aiuto contro il meteorismo e la digestione lenta.

 

Sappiamo tutti quanto sia importante il sistema immunitario per la nostra salute. Suggerisco un prodotto estremamente efficace per tutti:

REISHI PLUS: 

il nutraceutico per eccellenza, uno dei più potenti antiossidanti con Uncaria Tomentosa e Vitamina C. Rinforza il sistema immunitario. Migliora il funzionamento del sistema cardiocircolatorio, respiratorio, nervoso e digestivo. Ha proprietà antinfiammatorie ed è adattogeno, significa che è intelligente: ti dona le sue proprietà solo se ne sei carente, dove rileva un’eccesso mineralogico, invece non lo emette.

Un Test Genetico può dirti il tuo stato di salute e gli alimenti appropriati da ingerire, può prevenire l’insorgere di svariati disturbi di salute

Contattaci

Scrivimi senza nessun problema per qualsiasi domanda! Sarò felice di chiarire qualsiasi tuo dubbio in merito!